• 51.jpg
  • 191.jpg
  • 14.jpg
  • 87.jpg
  • 201.jpg

Il Premio ASDOE 2013 a Nino Benvenuti

NinoRIl Premio ASODE viene annualmente assegnato ad una personalità di rilevanza culturale e sociale, che contribuisce, con il suo operato, alla formazione delle giovane generazioni.

logo1_entry_CANIS_downIl Presidente dell’Associazione, prof. Antonio Riccardi, ed il Comitato Scientifico, composto dai proff. Gabriella Latempa, Annamaria Cicellini, Santa Mastroianni, Agostino Scappaticci e Giuseppe Di Sano, hanno scelto di premiare, per l’edizione del 2013,  il grande campione sportivo Nino Benvenuti, autore del libro-testimonianza, “L’isola che non c’è”, nel quale narra la sua triste vicenda di profugo dal territorio istriano.

Da questo drammatico vissuto dell’atleta, che nonostante riguardi episodi di storia a noi piuttosto vicini nel tempo, ma che rischiano di essere dimenticati dalle nuove generazioni, se non per qualche sporadica informazione  ricevuta ogni 10 febbraio nella Giornata del ricordo, parte la riflessione dei docenti  della motivazione dell’assegnazione del premio:

 

“Il PREMIO ASDOE 2013 è assegnato a Nino Benvenuti con la seguente motivazione:

- All’ADOLESCENTE NINO

Costretto ad abbandonare la propria città natale, divenuta suolo nemico, vivendo la tragica esperienza di profugo;

- All’UOMO GIOVANNI

che, animato da un forte amor di patria, ha saputo trarre insegnamento dalle molte difficoltà della vita, consentendogli di gestire vittorie, successi, delusioni e sconfitte con dignità e spirito critico;

- Allo SPORTIVO BENVENUTI,

icona dello sport italiano e mondiale, per aver portato, con orgoglio, il nome dell’Italia sul gradino più alto del podio olimpico e per aver conquistabenvenuti-lavittoriato il titolo di Campione del Mondo, dimostrando che con la passione e la tenacia i sogni diventano realtà e che il pugilato si fonda su valori e principi di solidarietà, lealtà e correttezza”.

isolachenonceLa cerimonia di premiazione si svolgerà lunedì 25 Novembre 2013 nella Biblioteca Comunale “P. Malatesta” di Cassino alle ore 16,00.

Le vicende sportive e storico-personali di Nino Benvenuti saranno oggetto di discussioni ed approfondimenti da parte degli studenti degli Istituti Superiori di Cassino che parteciperanno all’incontro con il campione.

Il prestigioso premio, giunto alla terza edizione, è stato assegnato a pregevoli personalità della cultura italiana come Anita Garibaldi, pronipote dell’Eroe dei Due Mondi Giuseppe Garibaldi, e Dacia Maraini, scrittrice di fama internazionale.

 

   

Foto della manifestazione

Momenti ASDOE

R97.jpg
R333.jpg

Chi è online

Abbiamo 9 visitatori e nessun utente online

Accesso Utenti