8 Luglio 2011: Sesto Campano, Il Coro Alla Presenza del dott. Giuseppe Garibaldi

BRILLANTE ESIBIZIONE DEL CORO ASDOE ALLA PRESENZA DEL DOTT. GIUSEPPE GARIBALDI.

 



5Tante volte ho ascoltato l’Inno del mio bisnonno ma la vostra interpretazione mi ha commosso più che mai”, queste le parole  pronunciate da Giuseppe Garibaldi, pronipote dell’eroe dei due mondi, dopo aver sentito il coro Asdoe cantare l’Inno di Garibaldi.

Venerdì 8 luglio, il coro Asdoe ha partecipato alla presentazione del libro “L’Italia s’è desta” della scrittrice molisana prof.ssa Silvana Galardi, a Sesto Campano (IS). In una sontuosa sala del palazzo  Taverna,  il coro ha accompagnato la manifestazione, cantando davanti ad un folto pubblico, inni risorgimentali in onore dell’illustre ospite e del libro risorgimentale, presentato proprio nell’anno delle celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia. 6Diretto dal maestro Giovanna Parravano, accompagnato al pianoforte dal maestro Paola Saroli, il coro dell’Associazione Docenti Europei ha eseguito oltre all’Inno di Garibaldi, Va Pensiero dal Nabucco di G. Verdi, O giovani ardenti, un Medley contenente Camicia Rossa, Addio mia bella addio, La bella Gigogin, La bandiera dei tre colori, e infine Il Canto degli Italiani ovvero l’Inno di Mameli. “Ancora una volta è stato emozionante esibirsi in questi canti  risorgimentali, che sono la rappresentazione della nostra storia, alla presenza di un discendente del grande eroe. – ha affermato il presidente dell’Asdoe, prof. Antonio Riccardi – Ricordo che già a febbraio quando invitammo a Cassino la dott.ssa Anita Garibaldi, sorella di Giuseppe che abbiamo incontrato oggi, per consegnarle il premio Asdoe, il coro si esibì in canti risorgimentali ed anche allora come ora, è stato veramente commovente condividere queste emozioni con i discendenti dell’illustre eroe e vedere quanto abbiano apprezzato l’esibizione”. 1“Seguo il coro sin dalla sua nascita avvenuta circa un anno e mezzo fa– continua il maestro Giovanna Parravano – ed è in notevole crescita, dopo l’emozionante esperienza avuta cantando allo Stadio Olimpico al Derby del Cuore,  oggi ha aggiunto al proprio curriculum questa nuova esperienza, cantando con una carica letteralmente garibaldina e appassionante!”. Parole di elogio sono pervenute anche dal moderatore dell’incontro letterario, il prof. Mario Giannini, dal Sindaco del comune di Sesto Campano, dott.ssa Renata Cicerone, dalla prof.ssa Vincenzina Scarabeo Di Lullo che ha presentato il libro illustrandone le valenze storico-innovative della teoria della scrittrice, la quale, documenti alla mano, ha offerto una nuova interpretazione dello storico incontro tra Garibaldi e Vittorio Emanuele II, dalla scrittrice prof.ssa Silvana Galardi  ed infine dall’ospite d’onore, il Dott. Giuseppe Garibaldi che nel suo discorso ha raccontato episodi ed aneddoti della vita del suo antenato. 

Il libro di Silvana Galardi, “L’Italia s’è desta” – Personaggi, fatti ed eventi risorgimentali nell’Alto Volturno, Volturnia Edizioni, è in vendita nelle librerie  del Basso Molise e del Cassinate.