LINEA GUSTAV” (1943 - 1944): l’uomo, la guerra e la memoria

Scarica il Bando e la Scheda di Adesione

In occasione del 70° anniversario della distruzione di Cassino
I GIOVANI E LA MEMORIA STORICA

LINEA GUSTAV” (1943 - 1944): l’uomo, la guerra e la memoria.

 

Concorso per le scuole secondarie di primo e secondo grado
di Cassino e del Cassinate.

PREMESSA E BANDO

L’armistizio dell’8 settembre 1943 costituì per l’Italia un evento di grande rottura rispetto al passato fascista. Le alleanze militari del nostro Paese furono rovesciate e da quel momento nulla fu più come prima. La guerra continuava ma in condizioni assolutamente diverse. In questo nuovo teatro di guerra si è consumata la tragedia del Cassinate, iniziata in modo cruento il 10 settembre 1943, con uno spaventoso bombardamento anglo-americano che colse impreparata la popolazione della città di Cassino. Tale tragedia si è protratta per lunghissimi mesi, con eccidi e devastazioni, lungo il versante tirrenico della Linea Gustav che aveva i suoi capisaldi a Cassino, città martire, e a Montecassino, perno difensivo centrale. Le comunità del Lazio meridionale, strette tra “due fuochi” contrapposti, furono stravolte dai bombardamenti dei “liberatori” alleati e dalle rappresaglie degli “occupanti” tedeschi; stremate dalla fame, dalle malattie, dall’esperienza dello sfollamento, esse persero ogni punto di riferimento, fisico e mentale.

L’ASDOE, per il 70° anniversario della distruzione della città di Cassino, nell’ambito del suo impegno di divulgazione, tra le nuove generazioni, della storia del Novecento ed al fine di promuovere, attraverso la valorizzazione delle memorie individuali, il recupero e la ricostruzione della memoria storica collettiva, legata al territorio di appartenenza.

BANDISCE 

Tra gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado di Cassino e del Cassinate (comuni coinvolti nel fronte della Linea Gustav 1943-1944) il CONCORSO: 

I giovani e la memoria storica”

L’ASDOE con tale concorso vuole contribuire al recupero della memoria della “Linea Gustav”, e di tutto ciò che essa ha rappresentato, come una parte integrante del nostro patrimonio storico e civile, nella convinzione che la diffusione tra i giovani della conoscenza è un elemento decisivo per la promozione di una cultura della pace e per la crescita della democrazia.

REGOLAMENTO

DESTINATARI

Il concorso è rivolto a:

  • · Studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado di Cassino e del Cassinate (comuni coinvolti nel fronte della Linea Gustav 1943-1944);

Sono ammessi a partecipare sia singoli studenti sia gruppi di studenti o classi intere, opportunamente guidati dai docenti dell’Istituto di appartenenza.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Gli studenti dovranno realizzare un testo scritto o un prodotto multimediale (video, cortometraggio-documentario, …) che raccolga testimonianze sulla tematica:

“ LINEA GUSTAV” (1943-1944): l’uomo, la guerra e la memoria.

Recuperiamo la storia del nostro territorio attraverso le testimonianze dei superstiti, protagonisti dei tragici eventi bellici.

La realizzazione dei lavori dovrà essere effettuata utilizzando testimonianze orali, raccolte attraverso le interviste ai testimoni, eventualmente corredate da testimonianze documentarie, opportunamente riprodotte, (fotografie, lettere, documenti personali e familiari) inerenti alle vicende concernenti la tematica oggetto di concorso. Qualora le testimonianze raccolte rimandino a vicende di cui è rimasta “traccia visibile” nel territorio, attraverso monumenti, cippi, steli, lastre commemorative, gli studenti possono citare e documentare con foto tali “luoghi della memoria”.

CARATTERISTICHE DEI LAVORI DEGLI STUDENTI 

I lavori presentati non dovranno superare di massima n. 10 cartelle di testo (18.000 caratteri spazi inclusi) se in forma cartacea e 30 minuti di durata se in formato video. Essi dovranno pervenire in formato cartaceo e/o digitale per i testi, in formato digitale per i prodotti multimediali ed inoltre dovranno essere corredati da una presentazione in cui siano indicati il metodo di lavoro seguito ed eventuali riflessioni.

PROCEDURA DI PARTECIPAZIONE

I docenti interessati devono inviare, entro il 07/12/2013, via e-mail all’indirizzo concorso@asdoe.it la scheda di adesione al concorso, opportunamente compilata; mentre il lavoro prodotto deve essere consegnato in plico chiuso al docente referente ASDOE, presente in Istituto, o inviato via e-mail all’indirizzo concorso@asdoe.it entro il 10/03/2014.

COMMISSIONE ESAMINATRICE

I lavori saranno valutati da un Comitato scientifico composto da docenti ed esperti di storia del territorio.

CRITERI DI VALUTAZIONE

  1. Attinenza alle tematiche suggerite dal bando
  1. Originalità del lavoro prodotto
  1. Ricchezza della ricerca storica e documentaria
  1. Chiarezza espositiva
  1. Capacità comunicativa

PREMIAZIONE

Saranno premiati:

  • Gli studenti autori dei primi 3 lavori classificati per la sezione “scuole secondarie di primo grado”;
  • Gli studenti autori dei primi 3 lavori classificati per la sezione “scuole secondarie di secondo grado”;

Ad ogni Istituto concorrente sarà rilasciato un attestato di partecipazione. L’elenco completo dei premi sarà pubblicato sul sito dell’associazione www.asdoe.it entro il 25/11/2013. La cerimonia di premiazione avverrà nel mese di aprile 2014.

Le testimonianze raccolte potranno essere oggetto di una successiva pubblicazione.

In occasione della premiazione verrà organizzata una giornata di studio dedicata alla “memoria della Linea Gustav ”,  con interventi di testimoni, di esperti di storia del territorio e con la proiezione di filmati documentari.